Gradini

 

I gradini MEISER sono grigliati con speciali flange laterali e un cosiddetto rompitratta. Il gradino è un elemento di sicurezza decisivo di ogni scala e deve funzionare sempre, sia nell‘uso intensivo quotidiano come accesso ad uno skilift che in caso di sollecitazione estrema quando la scala funge da via di fuga per un numero incontrollato di persone in caso d‘incendio. MEISER è consapevole di questa responsabilità e ha dimensionato i suoi gradini di conseguenza. Il rompitratta antisdrucciolo forato e prolungato soddisfa o supera le norme più attuali. Conferisce stabilità aggiuntiva, riduce il passaggio a max. 120 mm e soddisfa la classe di sicurezza R11. Su richiesta del cliente il rompitratta può essere anche un profilo speciale, ad es. una lamiera bugnata squadrata o un angolare di acciaio sabbiato. Le flange laterali di sicurezza presentano un rilievo pronunciato che s‘innesta nelle barre portanti. In questo modo si evita che, in caso di marcato sovraccarico, la flangia si stacchi e il gradino si rompa. La pedata dei gradini MEISER può presentare un‘esecuzione completamente personalizzata. In linea di massima sono possibili sia gradini costituiti da una griglia pressata che gradini elettroforgiati. L‘interasse della maglia e l‘altezza della barra portante si orientano sulla larghezza percorribile e sulla richiesta del cliente. Ovviamente sappiamo cosa è richiesto per le scale destinate al traffico pedonale pubblico. La realizzazione dei gradini avviene secondo le direttive della norma DIN 24531-1 e prevede fori corrispondenti nelle flange laterali. Naturalmente sono possibili fori individuali e anche barre portanti e barre trasversali con incavi, in modo da rendere possibile una sicurezza antiscivolo fino alla classe R13. Ovviamente è possibile realizzare i gradini anche in alluminio e in acciaio inox; le strutture speciali consentono larghezze fino a 4.000 mm.

 

Flange con foratura per il fissaggio DIN

lunghezza [mm]

foratura per il fissaggio

240 120
270 150
305 180